torna su

Impianti di ricezione TV

Questa Sezione indica i documenti normativi che possono aiutare l’utente ad individuare i criteri generali per la progettazione e installazione degli impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi.

Documenti normativi in grado di guidare l’utente all’individuazione delle prescrizioni delle apparecchiature attive a banda larga degli impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, segnali sonori e servizi interattivi, nonché i metodi di misura, le prescrizioni prestazionali e i requisiti relativi alla pubblicazione dei dati anche per le apparecchiature ottiche.

Documenti normativi che possono aiutare l’utente ad individuare le prescrizioni e le raccomandazioni per la realizzazione delle predisposizioni delle infrastrutture edili da realizzare per l’installazione delle condutture elettriche e delle apparecchiature necessarie agli impianti elettrici, elettronici e per le comunicazioni.

Documenti normativi, aggiornati anche al nuovo sistema DVB-T2, che permettono di specificare i metodi di misura fondamentali delle caratteristiche di funzionamento delle reti di distribuzione via cavo dotate di uscite con cavo coassiale, allo scopo di valutarne la prestazione ed i limiti di essa consentiti.

Documenti normativi che possono aiutare l’utente ad individuare le prescrizioni e prescrizioni prestazionali (in particolare per gli impianti di rete FTTH) e i requisiti relativi alla pubblicazione dei dati per le apparecchiature ottiche degli impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi.

Documenti normativi che consentono all’utente ad individuare le prescrizioni di prestazione per la compatibilità elettromagnetica (EMC), e relativi metodi di misura, destinate alla valutazione delle caratteristiche di irradiazione e di immunità ai disturbi elettromagnetici degli impianti di distribuzione via cavo per i segnali televisivi, sonori e i servizi interattivi nella gamma di frequenze da 0,15 MHz a 3,0 GHz.

Documenti normativi che consentono all’utente ad individuare i requisiti di sicurezza applicabili agli impianti ed alle apparecchiature fisse per la ricezione dei segnali televisivi, sonori e servizi interattivi.