torna su

Convenzione CNPI

CEI e CNPI hanno rinnovato la Convenzione che consente agli iscritti all’albo dei Periti Industriali di accedere a condizioni particolarmente agevolate a una serie di prodotti e servizi erogati dal CEI.

Il nuovo accordo prevede due tipologie di abbonamento:

BASE

  • Possibilità di consultare tutte le Norme e le Guide Tecniche CEI
  • Possibilità di acquistare le Norme e le Guide Tecniche CEI a prezzi vantaggiosi
  • Abbonamento alla rivista “Regola d’Arte”, pubblicazione trimestrale di settore relativa a problematiche e soluzioni impiantistiche
    concrete
  • Possibilità di poter seguire due Webinar di approfondimento
    all’anno focalizzati sull’applicazione pratica delle norme tecniche
  • Durata: 1 anno a partire dal giorno della sottoscrizione
  • Prezzo: € 122,00 (€ 100 + IVA) per nuova sottoscrizione,
    € 109,80 (€ 90 + IVA) per rinnovo

PLUS

  • Tutto quanto incluso nell’abbonamento “Base”
  • 2 volumi divulgativi all’anno
  • L’accesso al software DiCo by CEI (per la compilazione della Dichiarazione di Conformità Impianti o della Dichiarazione di Rispondenza Impianti)
  • Scontistica dedicata su un Corso di formazione CEI
  • Uno sconto su ProDiS (consultazione della densità di fulmini al suolo)
  • Sconto sulle norme e abbonamenti IEC e su tutte le altre norme in vendita
  • Durata: 1 anno a partire dal giorno della sottoscrizione
  • Prezzo: € 244,00 (€ 200 + IVA) per nuova sottoscrizione,
    € 219,60 (€ 180 + IVA) per rinnovo

Stiamo predisponendo le pagine per l’adesione online: nel frattempo, puoi aderire alla convenzione compilando il form che troverai cliccando su “ABBONATI con la CONVENZIONE CNPI” ed effettuando un bonifico dell’importo relativo alla modalità scelta alle seguenti coordinate bancarie:

Iban:  IT32 P030 6909 6061 0000 0148 576
BIC:  B C I T I T MM
Intesa San Paolo, filiale n. 05000, Piazza Paolo Ferrari 10, 20121 – Milano
Intestato a: Comitato Elettrotecnico Italiano
Causale: email utilizzata per il login (sostituire la @ con () oppure AT) seguita dal testo “NUOVO CNPI”.
Esempio di causale: “luigibianchiATgmail.com NUOVO CNPI”

ATTENZIONE: Si prega di effettuare i versamenti con la denominazione corrispondente all’intestazione del contratto di abbonamento: non verranno accettati bonifici senza l’esatta corrispondenza.