torna su

Alta Formazione CEI | Progettazione impianti elettrici

In qualunque ambito tecnico, e in quello elettrico in particolare, la progettazione e la realizzazione di una macchina, un’apparecchiatura o un impianto richiede innanzitutto la conoscenza delle leggi e dei principi generali della fisica e dell’elettrotecnica, unitamente alle regole tecniche di costruzione e alla stretta osservanza della normativa: requisito quest’ultimo necessario per il conseguimento della “regola dell’arte”.

Al fine di supportare i professionisti del settore, il CEI organizza un corso di alta formazione dedicato alla “Progettazione degli impianti elettrici” che fornirà solide basi scientifiche, tecniche e normative; nonché, gli strumenti indispensabili per lavorare a regola d’arte all’interno del mercato attuale.

La prima parte del corso sarà dedicata alla presentazione delle leggi generali dell’elettrotecnica ed alla risoluzione dei problemi connessi ai circuiti elettrici.

Nella seconda parte si svilupperanno le conoscenze necessarie per la progettazione e la realizzazione degli impianti elettrici con riferimento alla Norma CEI 64-8.

Si svilupperanno e approfondiranno tematiche specialistiche legate al mondo della progettazione nel settore Fotovoltaico, E-Mobility. e della Progettazione Antincendio.
Ciascun partecipante potrà accedere a condizioni agevolate ad un corso previsto nel Catalogo CEI nel 2025.

IBRIDA: in aula* presso CEI in Via Saccardo 9, Milano e in diretta streaming (Microsoft Teams)
*La modalità in aula sarà confermata solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti in tale modalità

Venerdì dalle ore 9:00 alle 18:00 (8 ore)
Sabato – dalle ore 9:00 alle 13:00 (4 ore)

Per quanto riguarda le prime e ultime due giornate di corso:

  • È caldamente consigliata la partecipazione in aula il 27/28 settembre, modalità che darà la possibilità di conoscere i docenti e che offrirà un’opportunità di networking per i partecipanti.
  • Obbligatoria la partecipazione in aula il 13/14 dicembre al fine di affrontare un’esercitazione per mettere in pratica quanto appreso a livello teorico e svolgere il test di apprendimento finale.

Tutte le parti saranno integrate da esempi applicativi e esercizi

PARTE 1 – ELETTROTECNICA DI BASE

  • Natura dell’elettricità, tensione, corrente, il circuito elettrico
  • Resistenza e legge di Ohm, collegamenti nei circuiti: serie, parallelo
  • Reti in regime stazionario: principi di Kirchhoff; sovrapposizione degli effetti; teoremi di Thevenin e Norton
  • Energia, lavoro, potenza
  • Effetti della corrente: termico, elettrostatico, magnetico
  • Interazioni fra correnti e campi magnetici
  • Le azioni meccaniche (principio dei motori)
  • Le azioni elettrodinamiche fra conduttori
  • L’induzione elettromagnetica
  • F.e.m. indotta in un conduttore
  • Campo magnetico variabile
  • La mutua induzione
  • L’autoinduzione
  • I fenomeni transitori
  • Le basi dell’elettronica: i quadripoli e l’analisi della risposta
  • Componenti non lineari passivi (diodi) e attivi (transistori)
  • Amplificatori operazionali. Componenti dei circuiti integrati; microprocessori
  • Regime alternato sinusoidale
  • Sistemi monofase: rappresentazione fasoriale di correnti e tensioni, soluzione di circuiti complessi RLC, determinazione delle potenze e problema del rifasamento
  • Circuiti trifase equilibrati e squilibrati

PARTE 2 – TECNICA E SICUREZZA NELLA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI

  • Presentazione del CEI e degli enti normatori nazionali e internazionali
  • Concetti di regola d’arte
  • Principi generali di sicurezza elettrica
  • Effetti della corrente elettrica nel corpo umano
  • Risposta della normativa tecnica per il rispetto della legislazione vigente e la sicurezza degli impianti
  • Norma CEI 64-8
  • Progettazione dell’impianto elettrico: fornitura e distribuzione dell’energia elettrica, correnti di impiego, carichi, portate, sovracorrenti, protezioni contro il sovraccarico e il cortocircuito
  • Presentazione dei componenti fondamentali dell’impianto elettrico: cavi e condutture, apparecchi di manovra e protezione, quadri elettrici, impianto di terra e protezione differenziale
  • Building e Home Automation
  • Impianti di comunicazione
  • Impianti allarme intrusione
  • Impianti di protezione fulmini
  • Parte 8-1 della Norma CEI 64-8
  • Prestazione energetica di un impianto
  • Parte 8-2 della Norma CEI 64-8
  • PEI – Prosumer’s low-voltage Electrical Installations
  • Introduzione al BIM
  • Impianti elettrici e BIM
  • La stesura degli elaborati: schemi di sistema, elettrici e d’installazione, disegni planimetrici, la relazione di progetto, la stesura dei capitolati, il piano di scurezza, il piano di manutenzione
  • Direzione lavori: compiti e responsabilità, iter procedurale e documentazione richiesta
  • Verifiche e collaudo degli impianti

PARTE 3 – ESEMPI PRATICI E CONCLUSIONE

  • Impianto elettrico condominiale: nuovo edificio
  • Dimensionamento della cabina di ricezione di un impianto industriale

In qualità di provider autorizzato, il CEI procederà alla richiesta dei crediti formativi al CNI e CNPI.

Il numero dei crediti formativi attribuiti al corso sarà definito direttamente dai suddetti Albi e il riconoscimento sarà previsto a superamento del test di fine corso.

Tutte le parti saranno integrate da esempi applicativi ed esercizi al fine di facilitare il miglior apprendimento delle tematiche oggetto delle lezioni.

Ad ogni partecipante al corso verrà consegnata, come dotazione personale, la seguente documentazione prodotta dal CEI:

  • Pubblicazione CEI sugli argomenti trattati nell’ambito del corso.
  • Norma CEI 64-8 Volume unico (del valore di 170,00€) in formato PDF

Le Norme e i Volumi CEI sono protetti e installabili su un massimo di due postazioni.
Per visualizzare e stampare, occorre installare, se non è già stato fatto, il plugin FILE OPENhttp://plugin.fileopen.com/new/all.aspx (si consiglia l’utilizzo delle versioni Acrobat 9, 11 o DC).

Al termine del corso (con una frequenza superiore al 75% della durata del corso) verrà rilasciato l’attestato di partecipazione CEI.

Sono previste due differenti quote di partecipazione in base alla data di conferma:

  • Early registration: 2.200,00€ + IVA entro il 4 agosto 2024
  • Late registration: 2.400,00€ + IVA dal 5 agosto 2024 al 20 settembre 2024

Per l’iscrizione al Corso, i Soci CEI di ogni categoria hanno diritto al 10% di sconto.

A seguire le indicazioni per procedure con la conferma di iscrizione:

  • Iscrizione online
  • Pagamento della quota di iscrizione
  • Invio della conferma tramite email a formazione@ceinorme.it, allegando la copia del pagamento e tutti i dati necessari alla fatturazione.

Di seguito le coordinate bancarie e postali:

Intesa Sanpaolo, Piazza Paolo Ferrari 10, 20121 – Milano

CODICE IBAN: IT32 P030 6909 6061 0000 0148 576 – BIC: BCITITMM – C/C postale n° 53939203

Causale: nome cognome – Alta Formazione

Per chi ne avesse necessità è possibile effettuare, su richiesta, il pagamento tramite Carta di Credito scrivendo a formazione@ceinorme.it